Cap 1 - Pag 05

Esperienza sul campo

Un duro colpo a contatto con il mondo della cura e della riabilitazione

La frattura dello scafoide è stata una delle esperienze che mi ha fatto entrare in contatto con il mondo della riabilitazione!

Infortuni nello sportivo

Quando uno sportivo va incontro ad un infortunio medio-grave solitamente intraprende un percorso riabilitativo per ritornare in campo.

Giocando a Rugby all'età di 16 anni per una caduta subii la frattura di questo piccolo osso, che in molti casi quando si rompe fatica a saldarsi e a guarire. Spesso chi subisce questo trauma per una serie di cause può andare in contro con una condizione chiamata pseudoartrosi.
E' proprio quello che è capitato a me.

Cosa una persona non dovrebbe fare con un problema di saltue: avere paura e non informarsi.

Devo confessare che feci tutto quello che un paziente non dovrebbe fare. Ora da fisioterapista saprei come intervenire e gestire la riabilitazione e il recupero. Ma allora la paura e la non conoscenza di quella situazione imprevista, mi avevano letteralmente paralizzato.

Ho impiegato più del doppio del tempo per trovare una soluzione. e in oltre ho risolto in malo modo il problema perchè ho aspettato troppo!

Il mio scafoide tutt'ora non è ancora saldato, ma fortunatamente con il tempo sono riuscito a caprie come curarlo e ora con le giuste attenzioni funziona a dovere anche così!

Posso dire che questa lezione mi è servita perchè ho capito come la paura e la mancanza di una corretta informazione e gestione possono portare a fare scelte che peggiorano molto la situazione.

Questione di prospettiva trovare la giusta strada.

Ricordo ancora la disperazione che mi prese quando il medico mi disse che con questa frattura non avrei più potuto giocare a Rugby se non si fosse saldata.

Iniziai a pensare che non avrei più potuto fare nemmeno le altre cose.

In effetti non è stata una bella esperienza e penso che sia stata una delle cause principali che mi hanno spinto a scegliere la scuola di fisioterapia era proprio perchè volevo capire come potesse un osso non saldarsi e finire in pseudoartrosi sembrava non ci fosse una soluzione e la curiosità di voler scoprire penso abbia guidato la mia scelta.

Quello che pensavo e che penso tutt'ora è:

Le patologie e i problemi di salute, hanno delle cause e avranno anche un modo per essere risolti.
Voglio capire perché come funziona il corpo e prima o poi troverò una soluzione!

Chi cerca trova!

Ora posso dire: si avevo ragione, basta cercare:

Nella maggior parte dei casi c'è sempre una Soluzione!

Certo in alcuni casi, i problemi di salute sono gravi oppure arrivano ad un punto tale da essre irreversibili, ma anche in questo caso non ci si deve scoragggiare perchè puoi sempre puntare a migliorare la tua condizione, per vivere bene la tua vita!

Ricordati chi sei, ricordati da dove vieni, ricorda il tuo passato senza subirlo mai.
Max Pezzali