Cap 4 - Pag 015

Segreto 4

La vita è un processo di conoscenza. “Vivere è imparare”.

(Konrad Lorenz)

L'apprendimento avviene per tentativi ed errori.

Lo stolto sbaglia e non impara,
L’intelligente impara dai propri errori,
Il saggio impara dagli errori degli altri”

Cos'è la scienza?

  • Il metodo scientifico è un metodo per osservare la realtà in modo oggettivo.

Con il metodo scientifico si ritiene che una cosa è vera fin che qualcuno non dimostra il contrario.

Chi fa studi e ricerca viene chiamato scienziato.

Solitamente far studi e ricerca è un processo molto dispendioso.

Al giorno d'oggi purtorppo il sistema scientifico è molto influenzabile da gruppi che hanno interessi economici.

E' importante vigilare non prendere la scienza come una certezza dogmatica altrimenti ribalteremmo proprio lo scopo per cui è nata.

La scienza è nata per aiutarci a vedere le cose in modo più oggettivo e cercare sempre nuovi modi di vedere la realtà che ci circonda, per aiutarci a rendere più semplice e magari più bella la vita!

E' necessario fare un ipotesi e poter dimostrare che questa sia valida raccogliendo i risultati dell'esperienza e stando attenti agli errori che si possono commettere nell'esecuzione e nella valutazione

Questo però richiede un metodo e un sistema di misurazione accurato, che raccolga i dati e i risultati su grandi numeri di persone per avere la possibilitù di misurare i risultati ottenuti e valutarne l'efficacia.

Per riflettere sull'argomento Qui trovi il riassuno di un libro di Kary Mullis.

Kary Banks Mullis (Lenoir, 28 dicembre 1944 – Newport Beach, 7 agosto 2019) è stato un biochimico statunitense, vincitore del Premio Nobel per la chimica nel 1993 assieme a Michael Smith!

Un esperto è uno che ha fatto tutti gli errori possibili nel suo campo.

(Niels Bohr)